Isidoro di Siviglia – Etymologiae


E’ perfetta la voce alta, dolce e chiara; alta perché basti all’acuto; chiara perché riempia l’orecchio; dolce per blandire l’animo dell’ascoltatore. Se manca uno di questi requisiti, la voce non è perfetta.

Comments are closed.