Recensione Concerto Accademia Chigiana

SIENA – Salone dell’Accademia Chigiana (10.02.2006) La ottantatreesima stagione musicale dell’Accademia Musicale Chigiana ha presentato a Siena, a metà del suo folto cartellone invernale, uno stimolante appuntamento con la formazione strumentale Cosarara, nata nell’ambito dell’omonimo centro indipendente di ricerca e promozione musicale, che ha la sua sede a Cremona. Cosarara…

Continue reading

Il Paisiello ritrovato ora diventa un cd

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2000/12/16/il-paisiello-ritrovato-ora-diventa-un-cd.html Sandro Compagnone Repubblica.it A distanza di 75 anni, lo «Stabat mater» di Pergolesi era ancora «in repertorio»: cosa straordinaria, in un secolo in cui di musica (e che musica) se ne produceva a getto continuo. Nel trascrivere la partitura con l’aggiunta di strumenti a fiato e un diverso utilizzo…

Continue reading

Stabat Mater del Pergolese secondo Paisiello

Dischi classica di Sandro Cappelletto É “cosarara” lo Stabat Mater ….. E a Napoli ci porta una pubblicazione della Agorà: l’ensemble Cosarara, diretto da Giuseppe Camerlingo, propone la prima registrazione della trascrizione dello “Stabat Mater” di Pergolesi scritta nel 1810 a Giovanni Paisiello per un’esecuzione nel Duomo di Napoli. Il cavalier…

Continue reading

Note sull’esecuzione dello Stabat Pergolesi-Paisiello

Note di Giuseppe Camerlingo Credo che l’interesse principale di questa partitura consista nell’aspetto diacronico: l’arco di civiltà musicale (e in particolare di civiltà napoletana) sotteso dall’intervallo di 75 anni trascorsi fra la composizione dello Stabat pergolesiano (1735) e la sua trascrizione da parte di Paisiello (1810). Giova ricordare che solo…

Continue reading