Armida

Mostra il bel petto le sue nevi ignude,
Onde il foco d’amor si nutre e desta:
Parte appar delle mamme acerbe e crude,
Parte altrui ne ricopre invida vesta:
Invida, ma s’agli occhj il varco chiude,
L’amoroso pensier già non arresta;
Chè non ben pago di bellezza esterna,
Negli occulti secreti anco s’interna.

Torquato Tasso – Gerusalemme liberata
Canto Quarto

Comments are closed.